Spettacoli pirotecnici tradizionali

Lo spettacolo pirotecnico tradizionale racchiude in sé le caratteristiche più pure della pirotecnia: sfida, fantasia, magia, irruenza.

 

Concludere una festa paesana, una sagra piuttosto che la Notte bianca o qualunque altro evento con i fuochi artificiali, richiama molta più gente per il fascino che questo tipo di spettacolo esercita sulle persone. I nostri spettacoli tradizionali racchiudono in se in sé le caratteristiche più pure della pirotecnia: sfida, fantasia, magia, irruenza.

Sappiamo personalizzare e valorizzare ogni evento, ecco perche riusciamo sempre ad emozionare il nostro pubblico.

Lo spettacolo si compone di momenti specifici:

  1. INTRODUZIONE: normalmente vengono utilizzati artifici pirotecnici che richiedono una lavorazione complessa: lo stesso manufatto si apre più volte creando mosaici o aperture in successione;
  2. CENTRO SPETTACOLO: è composto da numeri coreografici particolarmente emozionanti come il salice dorato o il salice argento;
  3. FINALE: la parte più coinvolgente, una carrellata di tutti i tipi di artifici pirotecnici lanciati a velocità crescente e che conducono al clou dello spettacolo;
  4. STRETTA FINALE: volate di grande peonie e di colpi cannone.

In tutti questi anni abbiamo avuto il piacere di lavorare anche per:

  • Notte blu Vada – Castiglioncello
  • Notte Rosa – Montecatini Terme
  • Gran Galà – Ippodromo Montecatini Terme
  • Notte Bianca – Marina di Bibbona
  • Capodanno – Pisa
  • Provincia di Palermo
  • Azienda soggiorno e turismo Alghero
  • Comitato Feste Vallerano (VT)
  • Serena Dandini

Abbiamo rappresentato l’Italia anche nelle gare internazionali a Vancouver, Toronto, Quebec, San Sebastian, Pamplona, Bilbao, Tarragona e Montecarlo di Monaco.

Condividi questa pagina: